Razionalità e gratitudine

6 Dic

ancora adesso ricordo cosa indossavi come dicevi cosa 
come guardavi cosa credevi come quel che indossavi non era certo rosa

chi ti assicura che a sbagliare non eri tu

il mondo esplode e io sto attento a chi dar del lei e a chi del tu

la gente muore e io sto attento a non accostare il nero al blu

quando saremo grandi io non sarò niente eppure ti mancherò.

Ok, è morto Mandela. Credo dispiaccia a tutti, credo sia banale stare addirittura parlarne.

Il dispiacere ci sta, la disperazione no.

Razionalmente, non vi è morto un parente.

Le parole che ho citato sopra sono il testo di una delle mie 10 canzoni preferite in assoluto, “Figlio” dei Verme (http://www.youtube.com/watch?v=wx8Al3Y-gWk), un testo a me molto caro, un testo che racchiude in modo perfetto la perdita di una persona cara.

E, senza perdermi in parole riguardanti la gestione del lutto in caso di celebrità o la gestione del lutto in generale, oggi vorrei fare quella che da i consigli.

Stasera, quando arrivate a casa da lavoro, toglietevi la giacca, sedetevi sul divano, prendete il telefono, fate un respiro e chiamate vostra madre o vostro padre, o qualcuno che per voi è fondamentale e che di base non vi cagate mai.

Per una volta non vi lamentate se la telefonata è solo un monologo sui loro problemi e sulle loro considerazioni, siate gentili, fingete di essere all’aperitivo e siate piacevoli come lo sareste con quella vostra amica in paranoia che è stata lasciata e da un mese non fa che lamentarsi.

Per una volta, miseria, siate grati.

E’ vero Mandela è morto, ma il tuo mondo è ancora li, intatto,  e tu puoi ancora essere una persona migliore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: