Winter’s child

27 Dic

L’inverno è la stagione più trattata male da voi altri. A me piace, tanto. Io voglio proprio bene all’inverno.

Sì, è vero, fa freddo. A volte fa fottutamente freddo.

I piedi si trasformano in due ghiaccioli e io ho le mani troppo piccole per i guanti da adulti, e non sempre mi sembra il caso di sfoggiare i miei guanti di Hello Kitty taglia bambina, quindi anche le mani diventano due ghiacciolini. Ma questi sono solo due piccolissimi, trascurabilissimi dettagli.

Perché l’inverno ci offre altri motivi per amarlo molto.

1) A parte rare eccezioni, siamo tutti pallidi. Che tu esca con il fondotinta, con la BB cream o con niente sulla faccia avrai quel colorito lì, tra il bianco e il grigio, quel colorito malsano. Quindi io mi sento autorizzata a sentirmi bene nel mio colorito sbiadito e guardo con occhio meno cattivo le occhiaie.

2) Fa freddo. Se non metto il cappello mi viene la sinusite. E’ colpa del cappello se ho i capelli elettrici e spettinati. Posso evitare, quindi, di stirarmi i capelli e passare più tempo sul divano.

3) “Fa troppo freddo, stasera sto a casa. Ci vediamo presto”. Scusa perfetta per evitare qualsiasi invito da chiunque senza sentirsi in colpa. L’inverno è la stagione perfetta per noi sociopatici amanti dell’ozio.

4) Sono uscita, fa freddo. Meglio bere qualcosa di forte per scaldarmi.

5) Sono uscita, fa freddo. Meglio mangiare qualcosa di ipercalorico per scaldarmi.

6) Fa freddo. Se lavo i pavimenti ci mettono una vita ad asciugare, se lavo le tende non so dove stenderle, potrei pulire la macchina ma poi nevica………….. Insomma possiamo vivere da zozzoni.

7) I collant si indossano solo dai 50 denari in su, per tutto il resto ci sono i leggins. Arrivederci ceretta ogni 3 settimane: ci rivediamo a fine aprile.

8) Fa troppo freddo per andare in piscina, per andare a correre, per andare a camminare, per andare in palestra….. Insomma, a meno che tu non sia patito dello sport tutto l’anno, ma quelli sono problemi seri, non è che puoi iniziare uno sport a dicembre o a gennaio: neanche a febbraio. Mi dispiace sport.

9) I saldi. Fa freddo e ognuno di noi ha bisogno di maglioni nuovi, cappotti nuovi, scarpe nuove, sciarpe nuove e anche di quelle simpatiche maniche di finta lana acrilica da mettere insieme a quella maglietta di finta lana acrilica a maniche corte che hai comprato l’anno scorso. Non è calda ma ti fa sudare come manco ad Agosto. E comunque l’hai comprata nei saldi, quindi è ok.

NB: non si sa per quale motivo quando scattano i saldi nessuna donna patisce più il freddo ed è pronta a sbattersi giornate intere in giro per negozi. La sottoscritta organizza anche delle trasferte in treno in altre città. Finiti i saldi, comunque, fa freddo.

10) Il cappotto. Il mio preferito. Grazie al cappotto posso permettermi di tenere la maglia da casa giornate intere, anche se esco di casa, Grazie al cappotto posso andare in tuta fino al tabacchino sotto casa; se invece il tragitto è più lungo e più duraturo mi basta indossare i jeans, et voilà, sono a posto. Nessuno sospetterà che sotto il cappotto ho il pigiama.

A proposito, se il sabato mattina mi incontrate in giro per commissioni, mi offrite il caffè e io rifiuto dicendo: “No guarda scusa, è che davvero ho tremila robe da fare e poi non ho dato da mangiare al gatto  e devo fare in fretta” sappiate che non è vero.

E’ che sono uscita con la maglia del pigiama.

 

 

Annunci

Una Risposta to “Winter’s child”

  1. michiamoblogjamesblog 28 dicembre 2013 a 21:37 #

    io sto dalla tua parte tutta la vita…eppoi d’inverno le persone sono più tranquille e io non devo passare tutte le giornate a volare da una parte all’altra del pianeta a salvare la gente…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: