Carmelita

9 Dic

I social network ci hanno dato alla testa.

Ci hanno convinti che siamo liberi di esternare tutto quello che ci passa per la testa.

Anzi, peggio.

Spesso ci spingono a scavare a fondo dentro le nostre menti.

Grattiamo  così tanto il fondale dei nostri flussi mentali da tirarne fuori il peggio per partorire battute squallide, brutte, irrispettose a che pro? Un retweet? Più di 20 like su Facebook?

Ce la meritiamo Barbara D’Urso. E ora che la mettono in panchina, ci meriteremo anche la sua sostituta.

Sì, perchè tanto al suo posto arriverà un’altra faccia, un’altra voce a raccontarci altri drammi. A riempirci gli occhi e le orecchie di purissima merda.

Perchè è quello che vogliamo: farci riempire di merda. Conoscere ogni minimo dettaglio delle vicende più orrende.

Più un delitto è macabro, più ne diventiamo ossessionati, più dobbiamo sapere e parlarne e discuterne e giudicare e puntare il dito.

E se neanche di fronte alla morte di qualcuno, più o meno famoso, riusciamo a stare in silenzio, la merda è quello che ci meritiamo.

Annunci

Una Risposta to “Carmelita”

  1. cielomiasuocera1 9 dicembre 2014 a 15:49 #

    L’ha ribloggato su Cielo, mia suocera!e ha commentato:
    Ce la meritiamo davvero, Barbara D’Urso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: