E allora ciao, intanto

16 Dic

“L’eccitazione è sintomo d’amore”

Quindi, se ad ogni messaggio di questo qua nuovo che sta provando a rimorchiarvi voi sbuffate ecco, dileguatevi. Sbolognatelo. Troncate i ponti.

Quella menata che vi dicono alcune vostre amiche “ALLA GENTE BISOGNA DARE UNA POSSIBILITA'” è, appunto, una menata.  Oserei, quasi, una stronzata.

Antonella Ruggiero per un’ora d’amore non sapeva cosa non avrebbe dato, io dopo mezz’ora di primo appuntamento fallimentare darei solo testate al muro.

E per farvi capire che sono un’esperta del settore, vi ricordo che IO sono uscita con uno che come prima cosa mi ha chiesto

“Abiti in provincia vero?”

“Sì, verissimo”

“Figo. Quindi hai l’orto”.

Il resto dei quaranta minuti passati insieme include anche un suo monologo sui motivi per cui Microsoft è migliore di Apple.

Uno perchè si deve sottoporre a delle torture simili??

Io la mia dose di masochismo l’assumo già quando prenoto la ceretta alle 9 di sabato mattina, ho bisogno anche di queste esperienze? No.

Quindi sdoganiamo liberamente lo sbolognamento prima di conoscersi.

Non siete troppo zitelle, ne troppo rigide, ne delle fighe di legno: semplicemente quello che vi fa sbuffare, colui che non vi fa aprire whats app per ore (così non rischiate la notifica letto, non letto, ultimo accesso etc etc etc), l’uomo che vi ricorda che dovete stirare e non potete uscire per l’aperitivo etc etc etc

Ecco quello li non fa per voi. E voi non fate per lui.

E allora ciao, intanto.

Annunci

Una Risposta to “E allora ciao, intanto”

  1. L 13 marzo 2015 a 16:35 #

    Quella dell’orto è una scusa per chiederti di fargli vedere la patata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: