La dieta

23 Mar

Oggi inizia la prima settimana di primavera.

Così, dopo una settimana di bagordi, birrette gratis, vodka lemon e alla fine cosa ti resta se non la budra (espressione folkloristica per definire la ciccia), mi sono messa a dieta.

Ora, che non si dica che io rinuncio al grande amore della mia vita aka il cibo per meri scopi estetici. Io ho le intolleranze alimentari.

Al latte

E alle uova.

Sì, una merda.

Per sfruttare uno dei miei giochi preferiti da fare quando sei da sola (cioè modificare i testi delle canzoni a seconda della tua vita vera), vi direi che sono passata dal periodo:

PIZZA, HAMBURGER TURN ME ON (Get busy di Sean Paul)

a

IO CHE SON VEGAN, VEGANA A META’ A’ A’ (Falco a metà di Gianlucone)

 

Forse nel 2010 non dovevo andare al festival vegan a quel compleanno, boicottare la serata usando come scusa la coda alla cassa e trascinare tutti in una birreria a mangiare wurstel, ridendo alla grande. Credo mi abbiano maledetta e ora sto scontando il peso dell’intolleranza con le intolleranze.

Ma questa è un’altra storia.

Il fatto è che quando sei intollerante a un certo punto, se vuoi continuare ad amare tutto il cibo indistintamente dai suoi ingredienti, il tuo corpo ti prospetta interessanti orizzonti di vita:

a) la tua esplosione insieme ai soventi attacchi di emicrania

b) l’ardere dall’interno insieme al tuo reflusso gastrico

c) la cistite

d) pomeriggi, notte, mattine al bagno (e qua apprezzate la mia finezza nella descrizione)

e) brufoli

f) gonfiore, ovunque.

g) reazioni cutanee interessanti. Io per esempio divento maculata sul fucsia a partire dalla faccia fino ai piedi dopo una fetta di meringata, o una salamella con maionese e formaggio.

h) un sacco di gas. tantissimo.

i) many others.

 

Così, supportata dai miei ormoni in subbuglio (vedi voce PRIMAVERA), oggi ho ripreso la retta via da esattamente 11 0re.

Amici, lo so che penserete che ci ho provato proprio pochissimo tempo fa fallendo tipo al primo giorno. Ma questa volta è diverso per quattro motivi:

1) IERI HO REGALATO DEL CIBO. Alcolici, patatine, cioccolatini. Tutto in una borsa e via. Fuori da casa mia. Come quando ti separi da uno che per un mese, al massimo due, starebbe ancora con te, ma poi ti metterebbe le corna. E allora vai, vai a rendere felice te stesso e un’altra persona.

2) Stamattina in ufficio c’era la compresenza di un vassoio di pasticcini e un vassoio di salatini. NON NE HO MANGIATO NEANCHE UNO. Li ho ignorati totalmente, come non esistessero. In questo caso ho preso spunto da quella mia amica che di recente ha cancellato il numero di telefono di uno per salvarsi la dignità. Perché qual è il miglior modo per evitare di scrivere cagate al sapore di vodka lemon a uno? Non avere più il numero!

Esattamente così funziona con il cibo. Ignorare, sempre. (Sia chiaro, sto parlando di una mia amica)

 

3) HO INTERROTTO IL MIO RAPPORTO CON I CARBOIDRATI. Almeno fino a Pasqua, potrei al massimo fare un’eccezione e mandare un sms ai cabs nei giorni della Passione.

4) La bilancia non funziona, dovrei cambiare la pila e questo richiederà, come minimo, dai 2 ai 4 mesi. Ergo, tra dieci giorni non posso scoprire di aver perso 3 kg e premiarmi con un aperitivo con X. E poi fare anche aperitivo con Y. E per parità pure con W e Z. E poi a sto punto chiamo tutta la rubrica.

 

E quindi gnente amici, spero che tutto questo vi guidi come un faro in mezzo ad una tempesta e che sfruttiate anche voi il fermento dei vostri ormoni per supportarvi in imprese importanti.

Sto anche valutando lo sport, supportata dagli ormoni, perché effettivamente un sacco di boni vanno a correre, vanno in piscina, vanno in bici, etc etc etc etc

Ma questa è un’altra storia.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: